ULTIME NOTIZIE

20 luglio 2017

BancAnagni apre alla nuova era dei conti correnti multicanale

Nell’ottica di un aggiornamento e di una modernizzazione dei prodotti offerti alla Clientela, BancAnagni rivoluziona i propri conti correnti, prendendo in considerazione un nuovo elemento distintivo: la multicanalità, ovvero la diversificazione delle spese bancarie in funzione della provenienza dell’operazione (sportello, retrosportello, virtual banking, operazioni effettuate tramite Cassa Self e ATM).

La digitalizzazione e l’evoluzione tecnologica hanno infatti modificato le abitudini quotidiane, anche nel settore bancario. In Italia su quasi sessanta milioni di abitanti, ben il 63% si connette regolarmente ad internet, e ben il 73% di questi lo fa tramite smartphone o tablet. Una rivoluzione, iniziata anni fa, che non può passare inosservata anche nel settore bancario. I servizi di internet banking collegati ai conti correnti sono in forte aumento ed i correntisti hanno ormai abbinato alla tradizionale filiale bancaria, canali di utilizzo più evoluti per le loro operazioni quotidiane.

BancAnagni ha sempre avuto un occhio di riguardo per le nuove tecnologie. Già dai servizi di moneta virtuale e di virtual banking, BancAnagni è riuscita sempre a caratterizzarsi come Istituto all’avanguardia, in grado di affiancare ai tradizionali sistemi di attività bancaria modalità operative a più elevato contenuto tecnologico. La piattaforma di virtual banking “Inbank”, tra le migliori in commercio, il servizio “Cbill” di pagamento di utenze e bollettini e, non ultimo, il servizio di scambio istantaneo di denaro “Jiffy” attivabile tramite la App disponibile in ambiente Android e iOS, hanno consentito a BancAnagni di poter offrire ai propri Clienti soluzioni innovative e moderne.

Il cammino verso la “Banca 3.0” passa anche attraverso la rimodulazione dei conti correnti. A partire dal 21/07/2017 chi aprirà il conto corrente presso qualsiasi sportello BancAnagni potrà fruire del vantaggio di spese differenziate in funzione del canale utilizzato per il compimento delle operazioni, fino ad arrivare, addirittura, alla completa gratuità. Ad esempio, le operazioni che ogni Cliente effettuerà in autonomia attraverso la piattaforma di virtual banking (che rimarrà totalmente gratuita) e le operazioni di versamento effettuate attraverso le Casse Self saranno esenti da spese di registrazione.

E i vantaggi non finiranno qui. A determinate categorie di correntisti poco avvezzi ai moderni sistemi tecnologici, BancAnagni riserverà la possibilità di compiere allo sportello alcune operazioni in completa esenzione da spese di registrazione. È il caso dei conti correnti con accredito della pensione, per i quali il titolare potrà effettuare, ogni mese, due operazioni da sportello senza spese di registrazione. Anche coloro che decideranno di disporre l’accredito dello stipendio sul proprio conto corrente potranno effettuare, ogni mese, quattro operazioni centralizzate e ben due operazioni da sportello senza sostenere spese di registrazione.

Infine un’ultima novità non di poco conto. Al fine di aiutare i Clienti in questo processo di “Banca 3.0”, BancAnagni offrirà a coloro che decideranno di convertire il proprio deposito a risparmio in conto corrente, specifici prodotti con spese ancor più ridotte.

Vieni a scoprire la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ContattaciScriviciCerca la Filiale